Iscriviti alla newsletter per seguire tutte le novità su Dario!
www.mototrial.it
Home page » Dario re » la storia
La mia storia

La mia avventura in questo mondo inizia a Como il 29 luglio 1973, ancora era presto per sapere cosa avrei fatto da grande, ma l'adrenalina già scorreva nelle mie vene..!!


La mia passione per il trial nasce nel lontano 1981, grazie a mio padre grande appassionato di moto che quell'anno mi portò assieme a mio fratello Mirco a vedere la prova di campionato del mondo in Valmalenco, ....fu subito "amore a prima vista". Da lì in poi io e la mia famiglia cominciammo a seguire tutte le gare di quel meraviglioso sport, sono stati anni fantastici.
I miei primi passi con il trial li ho mossi con la BMT, una Monty T10 regalatami da mio padre, da qui nasce la voglia di gareggiare...

Dal 1983 al 1987 ho partecipato a moltissime gare di bicitrial, dai campionati regionali italiani ad alcune prove del mondiale, con discreti risultati.
Il ricordo più bello è la vittoria del campionato Italiano indoor 1985 a Padova, fu davvero una giornata fantastica.

Compiuti 14 anni, fu automatico il passaggio alle moto, cominciai con una Beta 50 e gareggiai nelle stagioni 1988 e 1989.
In questi due anni conquistai un 3^ ed un 1^ posto nel campionato regionale, ed un 7^ e un 3^ nel campionato Italiano ( classifiche finali di campionato )
Devo molto in questo inizio di carriera al mio meccanico Roberto Vismara che ha creduto in me e mi seguiva in tutte le gare, come ha creduto in me anche la mia famiglia.

1990, passaggio alla categoria Junior e subito risultati importanti, campione regionale e 3^ nel campionato Italiano.
Prima esperienza internazionale alla Tres Dies Des Cingles grazie alla Federazione nella persona del Cav. Renato Allemandi con un 34^ posto in classifica.

1991 con Beta 125: Una stagione fantastica..!! campione regionale e italiano, partecipazione a 6 gare del mondiale, unico pilota con una 125, miglior piazzamento 30^ in Austria. ( Un anno di grandi emozioni ).

1992 Beta Zero 250: Passaggio alla categoria Senior, ma purtroppo subentra un infortunio alla prima gara, rottura dello scafoide.
Bel recupero durante la stagione, 5^ nell'Europeo e 10^ nell'Italiano, sei gare di mondiale disputate, con miglior piazzamento 20^ in Irlanda ( senza seguidores ).


1993 con Beta Zero: Sono di Naia a Roma al centro sportivo Esercito, ma grandi risultati lo stesso, 6^ nell'Italiano, 3^ nell'europeo e 23^ nel Mondiale.
La gioia più grande è stata è stata a Foppolo dove ho conquistato il mio primo punto mondiale e di conseguenza la convocazione per il Trial delle nazioni in Irlanda.

1994 con Montesa Cota 314: Buona stagione nell'Italiano, 6^ , ma deludente nell'Europeo, 8^ e nessun punto nel Mondiale.
Un ricordo particolare è di aver effettuato un giro a zero penalità nell'europeo in Germania, unico assieme ad un certo Jarvis..!


1995 con Beta Techno: Sempre in crescita, 5^ nell'Italiano, un po' meglio nell?Europeo 7^ e 24^ nel Mondiale, con valido supporto della FMI con la realizzazione del Team Italia.


1996 con Beta Techno: Stagione NO.!! parecchi infortuni.
9^ nell'italiano e 9^ nell'Europeo, unica nota positiva 14^ assoluto al trial Delle Nazioni

1997 con Beta Techno: Altro anno negativo per me, ancora molti infortuni, tanto da essere sul punto di ritirarmi dalle competizioni, 7^ nell'Italiano e nessun punto nell'Europeo e nel Mondiale.


1998 con Scorpa Basercross: Cambia il regolamento, si passa al non stop in zona, questo mi ridà voglia di correre.
Ottimo 4^ nell'italiano e 7^ nell'Europeo, Un bel 13^ assoluto al nazioni in Valmalenco dove 17 anni fa ero un comunissimo ragazzino affascinato dal trial, chi l'avrebbe mai detto che sarei stato uno dei protagonisti?

1999 con montesa Cota 315: Sempre meglio, grande voglia di risultati e grande impegno, 3^ nell'Italiano, 5^ nell'Europeo 21^ nel Mondiale e 10^ assoluto al Nazioni in Lussemburgo.
Stop di 3 mesi per un brutto infortunio ad un dito rimediato in Spagna alla Tres Dies, una brutta vventura.


 
Darioking.it - torna alla home page